giovedì 17 gennaio 2019

Alla fine il sogno si avvera...

Sembra che il Destino si sia messo d'impegno per raggiungere il suo piano, da quando oltre quattro anni fa mio figlio, ostinato, si era innamorato dei Goblin e in particolare di Krenko, Mob Boss. Iniziando con il Modern per poi passare al Pauper, questa buffa creatura non era in grado di esprimere tutto il suo potenziale: guidare un'orda di Goblin infuriati e spazzare via tutto quello che gli si parava davanti. Ora, approdati al Commander, il contesto è ideale, il costo mana nemmeno troppo alto, rispetto ad altre scelte e la strategia aggressiva al punto giusto. Insomma, è la volta che il tappetino di mio figlio potrà fare comunella con questa carta messa in cima alla pila delle 99...

martedì 15 gennaio 2019

Underground Sea - Ricchi premi e cotillon...

Dopo quattro mesi circa dalla nascita del canale Underground Sea, il mio desiderio era quello di premiare i nostri ascoltatori. Anche se la realtà che stop portando avanti con impegno, non si può avvalere di grossi investimenti e di una platea ampia, siamo riusciti, grazie al nostro sponsor Dal Tenda, di fare un piccolo omaggio a uno degli ascoltatori, tra quelli che nei prossimi giorni, metteranno mi piace su uno dei video di prossima uscita. Inizia di fatto un Fidelity Program che spero cresca e possa nel tempo aiutare in qualche modo chi ci segue e vuole farsi parte attiva nel nostro canale. Cosa aspettate allora, iscrivetevi, che la riffa di un buono sconto sul portale shop.daltenda.com sta per iniziare...

lunedì 14 gennaio 2019

Games of Thrones - Mancano tre mesi...

Sono passati molti mesi dalle ultime immagini della settima stagione di questa saga che ormai sta volgendo al termine, ma alla fine l'attesa sta volgendo al termine.
Ormai è ufficiale, mancano tre mesi all'uscita dell'ultima, attesissima ottava stagione e il video appena presentato da HBO, ha un che di sinistro e ancestrale, mettendo al centro la famiglia Stark, per un epilogo pieno di incognite. Non ci resta che aspettare, ancora per poco, che questa serie volga al termine...

domenica 13 gennaio 2019

La Banda del Metal - Un tris di 6...

Che il caso non esista ormai ne ho quasi le prove, visto come questa strana avventura stia evolvendo in qualcosa di sempre più incredibile, dove persino le azioni più banali si trasformano in qualcosa di epico.
Ed è così che i nostri eroi, muniti di fede, di asce e di chitarre proseguono tra le grotte in cerca di caffé e di gloria, menando fendenti e suonando lodi agli Dei del Metallo.
Divinità benevole a giudicare dai Jolly che piovono nelle nostre mani, agevolando l'iniziativa e permettendoci azioni ardite al di sopra delle nostre possibilità, di personaggi apparentemente normali, pieni solo di ardimento e di buona musica da ascoltare.
E' però nell'ultima concitata azione, quando orde di zombie ci parano la strada che i nostri eroi pescano all'unisono il 6, in un tripudio di clangore, ferro e schitarrate stordenti, mentre a tutto volume Number of the Beast degli Iron Maiden risuona nell'aria, incitando all'azione gli ardimentosi combattenti.
Anche questa battaglia è vinta, ma nessuno potrà mai toglierci dalla mente la gioia di aver servito ancora una volta il Metallo come si deve...

giovedì 10 gennaio 2019

Gettare la spugna non è poi così male...

Ci sono situazioni che non riescono proprio a girare, sogni che si infrangono sulla dura realtà o più semplicemente non siamo all'altezza di poter proseguire un percorso tanto agognato.
Non è un dramma, molti hanno fallito, sono caduti e non per questo hanno poi combinato qualcosa di buono nella loro esistenza.
In questi casi mi rammento della frase attribuita a Thomas Alva Edison che recita: "Non ho fallito. Ho solamente provato 10.000 metodi che non hanno funzionato."
Con questo spirito voglio affrontare il resto dei miei giorni, non ammorbarmi degli errori o dei fallimenti, ma avere la forza di rialzarmi per ricominciare ancora e ancora...

mercoledì 9 gennaio 2019

Underground Sea - Questa volta parliamo di Gatti...

Da quando ho avuto modo di avvicinarmi a questo archetipo, mi è risuonata alla mente la frase che John "Hannibal" Smith amava citare in A-Team: "Adoro i piani ben riusciti". Sì, perché di fronte a un mazzo Combo si rimane sempre un po' estasiati, nel vedere come carte così diverse tra loro possano creare delle sinergie vincenti, persino nel formato 'povero' che non è certo provido di carte dal power level enorme.
Eppure, anche grazie al downgrade di Ultimate Masters di questo strano Gatto Chierico, più di un deck builder ha provato a costruirci attorno qualcosa di decoroso.
Noi di Underground Sea non ci siamo fatti sfuggire l'opportunità di parlarne qui, in questo video, anche se siamo ancora di fronte a un mazzo acerbo e a un archetipo tutto da scoprire.
Non possiamo quindi fare altro che aspettare che questa pazza idea prenda forma o svanisca, intanto godetevi il nostro primer, così magari ne potrete trarre spunto per farvi qualche grassa risata, in barba ai vostri avversari impotenti...

martedì 8 gennaio 2019

Geforce RTX 2060, una scheda mainstream, solo nelle specifiche?

E' stata annunciata ieri la nuova proposta Nvidia nel comparto schede video, con una proposta, la Geforce RTX 2060, che dovrebbe coprire il mercato mainstream tra le sue attuali proposte, basate sulla nuova piattaforma tecnologica Turing. Sulla carta è una soluzione che perde per strada diversi degli upgrade delle schede di livello superiore, a fronte di un prezzo di listino non certo leggero: 349 dollari. Un prezzo che non tiene conto del nostro sistema di tassazione e dei consueti rincari che purtroppo il mercato europeo da sempre subisce. Non è una bella notizia per chi come me avrebbe bisogno di un upgrade della postazione su cui lavora con fatica, ma questa è l'ennesima riprova che senza una concorrenza forte su questa fascia di prodotti, siamo in balia di uno strapotere commerciale duro a morire...